Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti: sicurezza nela fase 2

Emanate il 20/5/2020, dal Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti – Dipartimento per i trasporti, la navigazione gli affari generali ed il personale, le linee guida per l’accesso ai servizi (sportello), operazioni tecniche sui veicoli ed esami di patente.

Le presenti linee guida dettano le nuove modalità di svolgimento delle attività sopra individuate, atte a garantire – nel quadro delle regole sanitarie adottate – la tutela della salute degli utenti e del personale delle autoscuole e delle motorizzazioni civili.
Le presenti linee guida muovono dal recepimento di tutti i protocolli e le circolari adottate in materia di mitigazione del contagio da Covid-19, ai vari livelli di concertazione e competenza.
La progressiva riapertura delle attività comporta, inevitabilmente, un’interazione tra i dipendenti del MIT e l’utenza esterna; interazione che dovrà essere, per quanto possibile, limitata e “protetta” al fine di contemperare al meglio le esigenze di tutela della salute dei cittadini/utenti e cittadini/dipendenti, con la necessità “sociale” di erogazione dei servizi in esclusiva di legge.
Scopo del presente documento è quindi quello di definire linee guida operative per l’accesso ai servizi, le operazioni tecniche di revisione e collaudo e le attività d’esame, ad uso dei dipendenti di UMC e CPA e di tutta l’utenza, professionale e non, che effettua operazioni sia presso gli Uffici che presso le proprie sedi, finalizzate a garantire il rispetto delle condizioni di sicurezza e minimizzare il rischio contagio da COVID-19.
Le presenti Linee Guida sono valide per la durata dell’emergenza sanitaria in corso, salvo che non intervengano fattori o circostanze diverse che ne impongano l’integrazione o l’aggiornamento.
Indirizzi generali
1. Pulizia
2. DPI
3. Regole di comportamento